La casa di proprietà, un sogno per tutti gli italiani, è di sicuro l’acquisto più importante che si fa durante la vita. Si tratta infatti di un traguardo che viene raggiunto con molti sacrifici, dopo anni di lavoro, magari precario.

Quando il traguardo si sta per raggiungere perché magari si è nelle condizioni per poter accendere un mutuo, arriva però una fase che è abbastanza delicata: bisogna sapersi districare infatti nella giungla del mercato immobiliare e capire quale sia l’investimento migliore, l’investimento che dura davvero nel tempo. Per ogni acquisto vale il vecchio detto “chi più spende meno spende”: il comprare un prodotto di qualità, infatti, se può essere leggermente più oneroso all’inizio, è ripagato dopo poco in mancati problemi, in mancato esborso di denaro per le riparazioni, in qualità insomma.

Pensiamo all’acquisto di un capo di abbigliamento: più il tessuto è di ottima fattura e di taglio elegante, più dura nel tempo e più si indosserà, senza bisogno di comprarne altri vestiti.

 

Tornando all’edilizia: più la casa è “intelligente”, meno si spenderanno i soldi per la bolletta energetica.

Tradotto in termini pratici: se ci sono infissi ad alta prestazione con controtelai coibentati (e 5 vetri) e pareti di ampio spessore (60 centimetri) si accenderà meno il riscaldamento. Questo è ciò che propone Saggini costruzioni, le cui abitazioni sono in classe energetica A+, secondo la normativa nazionale, e sono certificate da CasaClima.

Con i numeri alla mano si capisce ancora meglio: in base ai calcoli certificati dall’esperienza, in un appartamento di 100 metri quadrati il consumo per il riscaldamento è inferiore ai 200 euro, praticamente quello che si spende in un mese invernale per un casa tradizionale di metà superficie. Il risparmio di pochi anni, quindi, ripaga il piccolo differenziale di prezzo. Semplice, in edilizia vale quello che vale per l’acquisto di un computer, di un automobile, di un telefono, di una camicia.

Comprare una casa, lo sappiamo, è un atto che dovrebbe implicare una serie di competenze tecniche, progettuali e normative, che tuttavia non sono patrimonio dei più.

Per questo motivo, è necessario prestare alcune attenzioni in generale e, più in particolare, ai differenti materiali e ai sistemi che lo compongono, nonché alle soluzioni progettuali e costruttive adottate per realizzarlo. Bene, Saggini fa questo, realizza cioè costruzioni con i migliori materiali sul mercato e a basso consumo energetico certificate dall’agenzia CasaClima di Bolzano. Inoltre l’azienda nel corso degli anni ha ottenuto le certificazioni Iso 9001 (qualità), Iso 14001 (ambientale) e Ohsas 18001 (sicurezza). Essendo case energeticamente efficienti, non solo si pagano meno le bollette e si ha un confort garantito, ma si rispettano l’ambiente e le risorse naturali, mettendo insieme quindi risparmio e benessere.

Scarica la Guida all’Acquisto

Puoi scaricare la nuova Guida all’Acquisto Saggini, uno strumento indispensabile dove troverai le principali considerazioni e valutazioni utili all’acquisto.

Sarai in grado di distinguere una vera casa di qualità da quelle che ti vengono presentate come tali, saprai quali documenti richiedere al costruttore a garanzia della casa che stai acquistando e conoscerai i diritti che ti spettano al momento dell’acquisto.

Scarica la Guida all’Acquisto